That’s my blog… Life and Linux

Beryl 0.1 out! È uscito il nuovo “gioiellino”!

Beryl and EmeraldEccoci finalmente!
A pochi giorni dalla notizia della divisione di Compiz in un branch “ufficiale” (figlio dello splendido lavoro di David Reveman presso Novell) e nel suo fork Beryl (letteralmente, pietra preziosa) e dopo alcuni giorni di attesa in cui si sono susseguiti dissensi ed assensi (come nel mio caso) di vario genere, siamo finalmente pronti a vedere in una prima release di testing di questo «nuovo» Composite Manager figlio della comunità!

È vero che era già possibile testare Beryl compilandoci il tutto dai sorgenti presenti nell’svn, ma questa si tratta della prima redistribuzione in pacchetti (per “noi” .deb) di beryl! Una comodità non da poco, sempre dovuta sopratutto al mitico QuinnStorm.
Notate che questa pre-release è nata soprattutto con lo scopo di testing e bug-fixing, quindi per eventuali problemi vi prego di consultare il forum di Beryl e magari di riportare dei nuovi ticket nel Bug Trac (in entrambi i casi non serve neanche la regisrazione!). Dalle mie prime prove, mi pare però una suite già abbastanza solida!

Riguardo le novità rispetto all’ultima versione di Compiz-quinn, al di là del cambio di nome e di branding, non è stato fornito ancora un vero e proprio changelog; tuttavia dal primo numero della nuova “rubrica” settimanale «This Week In Beryl» del Beryl Blog, è possibile evincere alcune modifiche principali:

  • Sono stati aggiunti nuovi plugin quali blurfx (al posto di blur e reflections) e splash (mostra uno splash all’avvio di Beryl).
  • Aggiunte nuove funzionalità a plug-in esistenti quali animation, move, bench e blurfx.
  • Risolti molti memory leak, con conseguente migioramento di prestazioni.
  • Forte bug-fixing di revisione.
  • Aggiunto il supporto alla localizzazione dei software di gestione (tradotti in parte)

 
Ma passiamo al dunque, per installare beryl in Ubuntu Dapper (ed Edgy), è necessario avere i seguenti repository nel vostro /etc/apt/sources.list (non sono cambiati):

deb http://www.beerorkid.com/compiz dapper main
deb-src http://www.beerorkid.com/compiz dapper main
## edgy repository
#deb http://www.beerorkid.com/compiz edgy main
#deb-src http://www.beerorkid.com/compiz edgy main

Per le altre distribuzioni, controllate questo wiki

Quindi devono essere installati alcuni nuovi pacchetti che eventualmente sostituiranno i vecchi, quindi:

sudo apt-get install xserver-xgl libgl1-mesa libglitz-glx1 beryl beryl-core beryl-manager beryl-plugins beryl-plugins-data beryl-settings emerald emerald-themes

Come detto, col cambio di nominativi sono cambiati anche i software della suite con cui eravamo abituati a gestiore compiz… Ed ecco quindi una sorta di “tavola di conversione”:

Strumento Nome in Compiz Nome in Beryl
Gestore Finestre
compiz beryl
Decoratore di Finestre cgwd
gnome-window-decorator
emerald
Centro Impostazioni Gestore Finestre
csm
beryl-settings
Gestore/Editor di temi delle decorazioni
gcompizthemer
emerald-theme-manager
Strumento di Management e Controllo compiz-manager beryl-manager
Script di avvio compiz-start start-beryl-manager
Dump delle impostazioni N/D beryl-settings-dump

Una volta installato il tutto, sotto ambiente XGL (o AiGLX per i più “fortunati”), provvediamo al primo lancio di beryl, per farlo basta un semplice comando:

killall compiz-manager & beryl-manager& 

Così facendo, verrà chiuso il vecchio compiz-manager (se in esecuzione), e quindi verrà avviato il nuovo manager che provvederà all’eventuale chiusura di compiz e all’avvio di beryl. Niente di più facile! 🙂

Beryl 0.1 Splash Screen
(Lo splash screen di beryl al primo avvio)

Il nuovo beryl è configurato inizialmente in modo piuttosto sobrio a differenza dello “sborone” compiz, potrete comunque usare il beryl-settings per reimpostarvelo a piacimento.
Considerando però che le impostazioni del vecchio csm sono praticamente le solite del beryl-settings, è possibile ripristinare la vostra “vecchia” configurazione con un semplice «colpo di bash»:

cp ~/.beryl/settings ~/.beryl/settings.bak & cp ~/.compiz/csm_settings ~/.beryl/settings

L'immagine “http://static.flickr.com/93/256041923_c4a39a996e_o.png” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.Quindi, riavviate beryl facendo tasto destro sul "diamantino" rosso nella vostra traybar e quindi su "Ricarica Gestore di Finestre". Dovrebbe funzionare alla perfezione, iniziate quindi a divertirvi con beryl-settings, qualora però questo piccolo tip non funzionasse potete ripristinare il file ~/.beryl/settings.bak (o cancellate direttamente ~/.beryl/settings.bak).

Detto questo, non resta che aggiornare i vostri script di avvio automatico di “compiz” (sostituendo qualsiasi cosa con beryl-manager) e mettere lo sticker a lato nel vostro PC! 😆

CIAO! ^_^

  • imu

    Di la verità non vedevi l’ora di dare la notizia :D, io stanotte mentre navigavo passando dal forum http://forum.beryl-project.org/ ho visto l’annuncio, e sono corso a provare questa versione sia su dapper che su edgy per aggiornare finalmente le guide, devo dire che sulla prima con Xgl, beryl gira da sballo ( avevo ancora i loro ultimi compiz csm cgwd ), speriamo quanto prima arrivino a quel risultato anche su Edgy . Ciao a presto

  • Ma anche beryl e` come compiz che richiede il composite di Gnome o e` possibile usarlo anche sotto XFCE? Avevo avuto qualche problema l’ultima volta…

  • telperion

    “sempre dovuta sopratutto al mitico QuinnStorm.”
    Alla mitica QuinnStorm.
    Ciao

  • imu

    non so di che problemi parli ti posto queste immagini fatte ieri sera ( sta notte ) con beryl su kde ed xfce4 testati da me su Dapper alcuni shots : kde http://img205.imageshack.us/img205/6495/kdeab0.jpg http://img215.imageshack.us/img215/5623/kde2fp7.jpg xfce4 http://img215.imageshack.us/img215/645/xfcegn6.jpg http://img215.imageshack.us/img215/9033/xfce2zw1.jpg

  • Pingback: iAc alias Lizardking » La nuova “Pietra Preziosa”()

  • Riccardo Rolla

    lo script di avvio è start-beryl-manager

     

    Script di avvio compiz-start start-beryl-manager
  • Ottimo Trevi 😀

    Ho appena installato tutto e in 2 minuti mi ha fatto già un’ottima impressione 🙂

     

    Ma converrebbe convertire tutti gli script per compiz invece di usare quel comando per far avviare beryl? Credo cha sarebbe più pulito il procedimento. 

  • Scorp, così come il vecchio compiz, anche beryl è indipendente dal DE usato… Funziona sia su KDE, che gnome che xfce (e credo anche cose tipo enlightment, fluxbox & co…).
    Le prime versioni di compiz dipendevano da gnome nel senso che usavano gconf per gestire la configurazione e prendevano i parametri gtk per configurare certi aspetti (tipo il colore del gnome-window-decorator, riprendeva i colori base gtk), ma funzionavano su tutti i sistemi!
    Adesso la cosa è migliorata con beryl-manager che è nato proprio per gestre al meglio il caricamento di beryl supportando tutti i maggiori ambienti desktop!

    Comunque, la cosa migliore da farsi è provare… 🙂

    telperion, beh… Quinn vuol dire sì regina, ma seppur non mi sia mai interessato della cosa, dovrebbe essere un ragazzo… Considerando anche questo thread… Sbaglio?

    Riccardo Rolla, beh sì… In un certo modo l’avevo sottinteso ma con «script» intendevo proprio dei comandi bash per lanciarlo… 😛
    Comunque il nuovo beryl-manager gestisce tutti gli aspetti (anche se personalmente farei anche a meno della tray icon <_<)…

    Tyler, come detto anche io preferivo uno script di lancio pulito, tuttavia non ho avuto il tempo di controllare i parametri accettati da beryl per controllare se il vecchio compiz-start, prontamente modificato, funziona anche per beryl. Credo di sì, ma non ne sono certo… 😛

  • Ok grazie Trevi, aspetterò e cercherò di fare qualche prova su un nuovo script di lancio.

    Che io sappia Quinn è una ragazza 🙂

    PS

    C’è un errore di digitazione nel titolo 😉 "gioellino" 

  • Nulla da fare, mi continua a crashare GDM in fase di start…

    Qualcuno potrebbe incollarmi l’ultima parte del proprio gdm.conf-custom?

    Anche xorg dovrebbe esser configurato bene mannaggia, non toccai piu` nulla dall’ultima volta che provai compiz (disabilitai solo xgl da  gdm.conf-custom).

  • Tyler, sto provando anche io uno script, semmai lo posto. Riguardo Quinn… Beh, meglio se è una ragggggazza… :). Per il titolo… Grazie correggo 😛

    Scorp, oltre a quello detto in chat, per far partire XGL con XFCE (e nvidia) vedi anche questo.

  • imu

    ma lol ragazzi su tutti i blog e siti che si parla di beryl siamo quasi sempre gli stessi avete notato 😀 , comunque spero che Quinnstorm sia una ragazza 🙂 a presto amici

  • Trev ho risolto stamattina! (invece di andare a messa, lol)

    Praticamente mi ero scordato di abilitare due rep e andavo con xgl di dapper default.

    Questi son quelli che tengo ora, e Beryl funziona perfettamente!

    ## XGL
    deb http://www.beerorkid.com/compiz dapper main
    deb-src http://www.beerorkid.com/compiz dapper main
    deb http://xgl.compiz.info/ dapper main
    deb-src http://xgl.compiz.info/ dapper main
     

  • Pingback: Il blog di Scorp » Blog Archive » Beryl 0.1()

  • dadokkio

    ho trovato un piccolo problemino al riavvio del pc.. se beryl si avvia prima delle barre queste ultime non vengono caricate..

    ho provato sotto suggerimento a dare

    start-beryl-manager 30

    ma non sembra funzionare…altri sugegrimenti??

     

  • andrea

    ho un piccolo problemino. ho seguito la guida passo passo con dapper.

    nessun errore o warining in installazione, ma quando faccio partire beryl.. non accade nulla. anche selezionandolo dal selettore window manager, mi rimane attivo metacity.

     qualcuno ha qualche idea?

    grazie 

  • dadokkio, che intendi con barre? 😮

    andrea, Prova a lanciare beryl manager da terminale, vedi che messaggi ti appaiono…

  • Perfetto proprio quello che cercavo… Ho porvato al volo ma i repo non vanno, credo che siano bacati… domani mattina riprovo, speriamo che vengano aggiornati…

    Grazie per la dritta, ti dedocherò un post 😀 

  • dadokkio

    intendevo i pannelli di cui ne veniva caricato solo 1 o nessuno dei 2..a piacimento 😛

    al momento cmq ho disinstallato tutto perkè devo aver fatto un bel po’ di casini… grazie cmq 

  • Pingback: Treviño’s Blog » Beryl Userbar made by GIMP()

  • Pingback: Madrefocaine! » Blog Archive » La settimanda di Kubuntu()

  • Uhhh grande!! Vado subito a provare! 😀

  • Mirtus

    ciao trev, ho un problema con beryl.

    ho configurato tutto correttamente, ma appena vado ad avviarlo mi si blocca tutto. da cosa può dipendere?

     

    grazie 

  • Guarda che messaggi ti da avviando beryl-manager o beryl-xgl o beryl da terminale….  

  • Raldo

    Uso beryl da un paio di giorni con Ubuntu 6.10 e una scheda grafica NVidia GEFORCE 4 MX. Eppure mi crasha il gestore di finestre ogni qual volta interagisco con il tasto destro sui pannelli di GNOME, facendo crashare anche Metacity e avviando l’opportunamente installato KWin… Come risolvere?

  • mr.pinky

    Che invidia mi fate… sono un paio di giorni che provo e riprovo in mille modi a far girare beryl senza nessun risultato oltre al crash.

    Quando avvio la sessione Xgl e provo ad aprire il terminale mi viene finestra bianca….

    Quando avvio il gestore finestre di beryl si flippa lo schermo e il mouse diventa lento come una tartaruga in salita.

    E infine ciliegina sulla torta quando faccio logout si flippa tutta la grafica in un bell’arcobaleno, e per premere il tasto logout devo usare tanta fantasia…

    Ho usato le repo dalla lista 3v1n0 (tnx), aggiornato tutto, ma il risultato è lo stesso…. 

    Pare che nella sessione Xgl non sia presente accelerazione 3d, mentre in quella di Gnome si……

    Leggo blog su blog, le ho provate tutte, ma sembra tutto impossibile….

    Lavoro con Ubuntu Edgy Eft, su Sony Vaio VGN-AR21B con Nvidia Geforce Go 7400 e 2 giga di ram, dovrebbe poter girare un esaedro di desktop diversi! Invece……. 

    Sono qui a chiedere AIUTO!!! emoticon

  • Perché Xgl?

    Nel tuo caso mi pare più semplice usare Aiglx… Nel web trovi un sacco di guide per usare Nvidia + Aiglx + Beryl.

    Guarda intanto qui: http://wiki.beryl-project.org/wiki/Install_Beryl_on_Ubuntu 😉 

  • Pingback: Treviño’s Blog » Archives » Beryl-SVN Ubuntu Repository by Treviño()