That’s my blog… Life and Linux

Beryl Userbar… Grazie GIMP!

UserbarsNon so se l’avete notato, ma da un po’ di tempo la gran parte dei forum e delle community sparse per la rete pullulano di Userbars; vale a dire di piccole immaginette di 350×19 pixels che ciascun utente può usare per mostrare una sorta di “descrizione grafica” nella propria firma.

Devo dire che tendenzialmente io non uso queste «barrettine» anche se trovo che alcune di queste siano piuttosto graziose (purché non vengano abusate, come spesso accade con firme che ne contengono a decine).
Ad ogni modo, considerando che proprio il progetto Beryl deve i suoi natali ad un forum, armato di lapis (per i non toscani = «matita» -_-) e pennilli (virtuali!!!) offerti dal “prode” Gimp mi sono dilettato a creare un’Userbar per gli utenti di Beryl

E beh… Ecco il risultato:

Beryl Userbar by Treviño made with GIMP
(URI: http://static.flickr.com/109/260890917_15ac971b4c_o.png)

Non c’ho lavorato troppo tempo, anche se ho fatto diverse prove con lo sfondo, il logo (entrambi basati sullo splash di beryl), le righettature oblique e l’effetto “glassato” per ottenere il risultato migliore a me possibile; comunque ci tengo a sottolineare che non sono un grafico (seppur ogni tanto mi piace rilassarmi un po’ con Gimp e compagni), quindi se qualcun’altro ci vuole mettere le mani modificando/integrando/stravolcendo la mia userbar, ecco il file .xcf su cui ho lavorato.

Tornando a parlare in generale, invece, a chi vuole creare un’Userbar nella propria Linux box (o comunque usando The GIMP ;)) da zero, consiglio di seguire i seguenti tutorial a cui io stesso mi sono ispirato ricontrollando le mie azioni nei vari punti:

Altrimenti, per realizzarne una in modo più semplice e rapido, ho creato un piccolo template per GIMP che vi permetterà di creare delle Userbars molto più agilmente (di fatto, basta cambiare logo, sfondo e testo!)
Ricordate che il carattere utilizzato generalmente è il Visitor TT2 (BRK) a 12px e situato a 7 pixel dall’alto, da sinistra e dal basso; va bordato (a mano) affinché ogni lettera abbia 1 pixel di bordo in ogni lato.

Ciao! :bye:

  • Molto carina, la userò su qualche forum.

    Peccato che quello di ubuntu non permette immagini in firma 🙁 

  • Bravo!! Mi piace molto! Proverò anche io a farne una appena riesco a far funzionare Ubuntu…mi s’è piantato tutto dopo il tentativo di aggiornamento a Edgy 🙁

  • E luogo piacevole, devo dire! Buona fortuna a voi:)

  • Leggevo per caso il tuo post sul mondo Berly (…che non amo…), e ho notato la parte finale del mini-tutorial per la userbar.
    Se posso permettermi, per bordare un testo, non serve armarsi di pazienza e ripassarlo a mano, prova questo:

    • click dx sul livello del testo > alfa a selezione
    • selezione > allarga > 1px
    • [volendo, ora, basta una secchillata di nero su un’altro livello, cmq]
      nuovo livello > colore di primo piano (o comunque il nero) > (click dx sul nuovo livello >) aggiungi maschera di livello > selezione
    • riordinare i livelli

    E’ più facile di quanto non sembri, e nel caso si decida di editare il testo, basterà eliminare la maschera dal livello nero pieno, riselezionare l’alfa dal testo e riaggiungerla.

  • Buona fortuna con il vostro luogo. E abbastanza nice=)

  • I suggest that you upload all your great userbars to http://www.userbars.be!

     

    Good luck!