That’s my blog… Life and Linux

Beryl-SVN Ubuntu Repository by Treviño

Beryl-SVN RepositorySalve, considerando che tanta gente ama aggiornare frequentemente il proprio sistema, pur mantenendo una certa stabilità (tipo me), e visto che il software FOSS ci permette di avere sempre a disposizione l’ultimo codice scritto, è possibile sfruttarlo sia per usufruire delle ultime novità, sia per aiutare lo sviluppo segnalando eventuali problemi o malfunzionamenti (facendo insomma il classico, beta-testing).

Una delle caratteristiche di Compiz-quinn, prima del fork in beryl, era quello di essere molto aggiornato… Di fatto quasi una volta al giorno c’erano dei nuovi pacchetti. Con beryl tutto questo è cessato, con la nascita di release stabili periodiche.
Essendo però la comunità Beryl/Compiz molto attiva, come ho avuto modo di sottolineare più volte, con l’attuali tempi di rilascio capita spesso di dover aspettare alcune settimane prima di avere una certa feature nei nostri desktop; e questo – per quanto detto sopra – non può che rallentare lo sviluppo ed il bug-fixing

Così, visto che nessun altro si faceva avanti ho deciso di aprire un piccolo repository in cui metterò, giorno per giorno (nei limiti del possibile), gli ultimi snapshot provenienti dal Svn di Beryl!

Queste sono le righe che dovrete aggiungere al vostro /etc/apt/sources.list (scegliere se dapper o edgy):

# Treviño’s Ubuntu edgy Beryl-SVN Repository (GPG key: 81836EBF – DD800CD9)
# Daily Updated Beryl (and related projects) Packages…
deb http://download.tuxfamily.org/3v1deb edgy beryl-svn
deb-src http://download.tuxfamily.org/3v1deb edgy beryl-svn

Quindi inserite la mia chiave con KEY=DD800CD9; gpg –keyserver subkeys.pgp.net –recv $KEY && gpg –export –armor $KEY | sudo apt-key add –

Ora non vi resta che aggiornare con un bel sudo apt-get install beryl emerald #heliodor aquamarine
Potete anche controllare il repository (o scaricare singoli pacchetti) attraverso il front-end html.

Non esiste un vero e proprio changelog per queste build di beryl, però potete controllare i vari aggiornamenti usando il log fornito dal Trac di Beryl (in ogni pacchetto la versione è «taggata» con la sua "versione svn" e la data dell’ultima modifica)

Vi ricordo di segnalare eventuali bug e patch nell’apposito Ticket manager.

Inoltre, ovviamente, per fare questo ho creato un mini-script per automatizzare tutte le operazioni che di fatto fa tutto da se; lo potete scaricare da qui, ma non sempre si tratta esattamente dell’ultimissima versione che ho in locale, quindi semmai chiedete pure!

Siccome la comunità ha una dislocazione prettamente internazionale, questo è il thread che aggiornerò principalmente…

Tutto questo, ovviamente, è solo per chi ama il “pane fresco”  😆

CIAO! 😉

PS: C’è da notare che quando i developer postano nuovo codice nei svn, è certo il funzionamento… Anche la stabilità per ora si è dimostrata ottima…!

[ Articolo basato su questo thread postato in seguito a causa del down del blog ]

  • marco-interrail

    l’ho lanciato così…..

    un mio amico che ha la slackware però non ha avuto questo problema.

    potrei provare a lanciare la compilazione senza il pacchetto di aquamarine e installarlo successivamente…

    [avevo provato ad installare i tuoi pacchetti beryl-svn con adept dai repo, ma mi dava quell’errore della mancanza di libbench.so, quindi ho provato con makedebs]

     

     

  • No, non dipene da aquamarine ma dal fatto che edgy di default usa come shell la dash se non erro, prova a lanciarlo con bash invece…

    Mh, non ricordo esattamente come corressi la cosa, cmq volendo ti basta editare lo script rimuovendo le "()" alla fine di ogni definizione di funzione… 

  • Trevi, son troppi commenti non li ho letti tutti cmq in questo sta aggiornando, l’unico problema la codifica di wordpress:

     

    <blockquote cite="">farthest@desktop:~/$ KEY=DD800CD9; gpg –keyserver subkeys.pgp.net –recv $KEY && gpg –export –armor $KEY | sudo apt-key add –
    uso: gpg [opzioni] [nomefile]</blockquote>

  • e questo 

    <blockquote>Sono occorsi degli errori processando:
     /var/cache/apt/archives/beryl-plugins_0.2.0+svn20070312-r4415+3v1ubuntu0_i386.deb
    E: Sub-process /usr/bin/dpkg returned an error code (1)</blockquote>

     

  • Bah… non so come si faccia a quotare, comunque ho riprovato ad aggiornare è sta volta è andato tutto liscio, di solito, così si risolve.

    Ora sono in test. emoticon 

  • Per fare il blockquote devi usare l’icona con la "freccia che va verso sinistra", o editare l’html col pulsante apposito 😉

     Cmq, fammi sapere come va ^_^  

  • ALiEN

    scusate ma a me la nuova versione 0.3 sembra identica…mi sapete dire le differenze dalla 0.2?

  • Praticamente nulla, però il popolo premeva per i nuovi pacchetti che di fatto contengono davvero poche differenze visto che con i cambiamenti "amministrativi" i dev hanno sviluppato davvero poco; cmq… Si riparte!

  • ALiEN

    Trevino volevo segnalarti una kosa…se tipo metti una finestra trasparente kon l’effetto blur d’avanti a un video si blokka l’immagine sopra la finestra anke se il video continua a scorrere kosa ke non succede nel beryl dei repo ufficiali 😛

  • Succdeva anche con gli svn basati sulla 0.2?

  • marco-interrail

    …con i nuovi aggiornamenti beryl funziona….finalmente.

    (non ho usato makedebs perchè ho preferito usare adept)

     

  • ALiEN

    Trevino si anke kon la 0.2

  • ALiEN

    Trevino una kosa ke non faceva con la 0.2 è che quando parte lo screen saver sembra ke vada bene però se tipo lo lasci girare per diverse ore si impalla tutto e devo riavviare (ogni mattina ke mi sveglio sta il cubo blokkato e devo riavviare)

  • Marco

    Ciao 3v1n0,
    ti scrivo per mettere al corrente chiunque avesse avuto il mio stesso problema della soluzione: in pratica, non riuscivo come molti ad avviare il ben noto “beryl-settings” (premetto che uso ubuntu con scheda video nVidia su un Xgl) ma l’errore che mi dava era

    ImportError: could not import pango
    ImportError: could not import pango
    Traceback (most recent call last):

    File “/usr/bin/beryl-settings”, line 56, in ?
    GenStore = gtk.TreeStore(

    AttributeError: ‘module’ object has no attribute ‘TreeStore’

    Morale della fav(ol)a, installando il pacchetto python-gtk2-dev con relative dipendenze, e’ andato tutto a posto.
    Non so se servira’ a qualcuno, ma se un domani mi ricapitasse ‘sto casino sarei ben felice di ritrovare la soluzione su internet!! 😀

  • ALiEN

    Trevino posso kiederti na kosa ke nn c’entra niente kon beryl? 😀

    ho aggiornato edgy in feisty e ora su 5 casse + il sub mi si sentono solo 2 casse e il sub (e su gnome-volume-control è impostato 6ch) come posso fare? grazie 

  • Per l’ultima domanda non saprei proprio… Ho solo due cassettine :P.

    Per quanto riguarda lo screensaver a volte capita anche a me quindi per sicurezza l’ho disabilitato; non capisco però se è un problema del plugin o della scheda video proprio che non ne può più 😮 

  • ALiEN

    io ho una gforce 6800 e me lo fa… ma kon la 0.2 nn lo faceva…kmnq per le casse ho risolto ho dovuto inserire un modulo nel file di configurazione alsa…ma i repo per feisty non li fai? 😀

  • marco-interrail

    caro trevino, scusa l’insistenza, ma dato che beryl faceva un po’ di capricci (ovvero la maggior parte delle volte mi crasha prima ancora di far partire lo spash), ho provato a far partire 3ddesktop, ma non funzionava, allora l’ho fatto partire da terminale, mi diceva che aveva dei problemi vari….. allora ho fatto

    lacero@lacero:~$ glxinfo | grep rendering
    Xlib: extension "XFree86-DRI" missing on display ": 1.0".
    direct rendering: No

    e che schifo!!!
    ho provato con una sessione kde e invece il rendering diretto c’è e funziona pure 3ddesktop. che sia un problema di xgl?
    sono sicuro di si…
    ti posto pure l’output:

    lacero@lacero:~$ beryl
    **************************************************************
    * Beryl system compatibility check *
    **************************************************************

    Detected xserver : XGL

    Checking Display :1.0 ...

    Checking for XComposite extension : passed ( v0.3)
    Checking for XDamage extension : passed
    Checking for RandR extension : passed
    Checking for XSync extension : passed

    beryl: GLX_EXT_texture_from_pixmap is missing
    beryl: Using non-tfp mode
    beryl: GLX_SGIX_fbconfig is missing
    beryl: Failed to manage screen: 0
    beryl: No manageable screens found on display :1.0

    dimenticavo:
    ati+kde+beryl pacchetti aggiornati

  • Usando Xgl è normale che non ci sia il direct rendering… Ma avviando beryl-xgl deve partire tutto…

  • mastino

    quali sono i repo per feisty?? tnx

  • Il repository non si chiama più beryl-svn ma eyecandy 😉

  • ALiEN

    scusate na cosa che non c’entra niente…da quando ho installato firfox-trunk quando clicco su un sito che sta tipo su xchat o su amsn nn me lo apre +…carica e nn apre il browser come posso settarlo? grazie

  • maxfact

    volevo sapere se nei tuoi repository per beryl su feisty c era la possibilità di sceglire come gestoredi finestre se usare beryl o compiz visto che nei repository ufficiali esiste questa possibilità grazie per una tua risposta e devo dirti che quando avevo edgy grazie ai tuoi repo beryl andava da dio emoticon

  • google

  • maxfact, usando beryl-manager dovrebbe essere ancora possibile…  

  • Pingback: Treviño’s Blog » Impacchettare Compiz Fusion GIT con MakeFusionDebs()

  • Pingback: Treviño’s Blog » Archives » Beryl-Themes - Personalizzate il vostro windows manager!()