That’s my blog… Life and Linux

Ubuntu Compiz-GIT Repository

Compiz GIT RepositoryHo aspettato qualche giorno per ufficializzare questa notizia, che seppur fosse ormai nota nei forum internazionali e nazionali, ho preferito non annunciare qui finché tutto non fosse funzionante al meglio e compatibile con i pacchetti che saranno presenti in Ubuntu Gutsy
Adesso, però posso dirlo a chiare lettere: Compiz – git è stato aggiunto al mio repository eyecandy!

Siccome, come è ben noto, David Raveman (DavidR) e gli sviluppatori che gli sono più vicini sono sempre molto cauti nel modificare il codice del core e dei plugin di base, posso dirvi senza problemi che queste build, seppur siano compilate con codice in fase di sviluppo, sono e (presumo) saranno sempre stabili e funzionanti.

Per aggiungere il repository alla vostra lista, editate – con permessi di amministrazione (sudo) – il file /etc/apt/sources.list, aggiungendovi quanto segue [EDIT qua per AMD-64]:

# Treviño’s Ubuntu Deisty EyeCandy Repository (GPG key: 81836EBF)
# Many eyecandy 3D apps: Beryl, Compiz, Fusion, AWN and kiba-dock
# built using latest available (working) sources from git/svn/cvs…
deb http://download.tuxfamily.org/3v1deb feisty eyecandy
deb-src http://download.tuxfamily.org/3v1deb feisty eyecandy

 Se non l’avete già fatto, date la fiducia alla mia chiave GPG pubblica con:

wget http://download.tuxfamily.org/3v1deb/DD800CD9.gpg -O- | sudo apt-key add –

Quindi potete aggiornare il vostro sistema stando attenti che i pacchetti compiz, compiz-core, compiz-plugins e libdecoration0 (e relativi) vengano aggiornati/installati (ci sta che la prima volta ci voglia un sudo apt-get dist-upgrade).
Per gli utenti GNOME ricordo di installare anche il pacchetto compiz-gnome, mentre per quelli KDE il pacchetto compiz-kde; gli altri (Xfce & co.), invece dovranno installare un decorator alternativo (come emerald) se non vogliono installarsi dipendenze collegate ad altri desktop (in attesa che la mia patch venga accettata :P).

A questo punto non vi resta che avviare Compiz, e nella maggior parte dei casi il basterà il comando (che potrete aggiungere tra i programmi da avviare all’inizio della sessione):

compiz –replace

Tuttavia, per poter avviare Compiz correttamente in qualsiasi configurazione hardware/software supportata ho inserito un wrapper (basato principalmente sul codice del compiz-manager di Kristian Lyngstøl) in /usr/bin/compiz che di fatto esegue il binario vero e proprio (/usr/bin/compiz.real) con le impostazioni più adatte alla vostra situazione. Questo script, nominato Compiz-Wrapper (che è disponibile nel git di opencompositing.org cui ho avuto accesso qualche giorno fa) oltre a quanto fa in automatico, permette sia di passare i parametri "standard" di Compiz (che ottenete con compiz –help), sia alcune operazioni avanzate che potete vedere usando il comando

compiz -h

Ulteriori esempi del suo uso li potete trovare in questo thread; è tutto piuttosto semplice per l’uso normale, ma permette anche operazioni più avanzate :)…

Per quanto riguarda la configurazione di Compiz, installando solo quanto sopra indicato (ossia solo pacchetti provenienti dagli sviluppatori di freedesktop.org) e lanciando compiz con il "comando di base", vi consentirà di usare la piattaforma gconf a quanti hanno installato compiz-gnome (sempre se non definite altro da riga di comando…), mentre semplici files di testo (usando plugin ini) per tutti gli altri e tutto questo non è sicuramente il massimo dal punto di vista della configurabilità da parte dell’utente (entrambi i sistemi sono tutt’altro che friendly da settare), ma per fortuna c’è altro…

Notate che a volte, le vostre vecchie configurazioni o vecchi plugin salvati nel profilo in $HOME possono dare fastidio, quindi eseguite i comandi seguenti per le operazioni indicate a fianco:

rm -rf ~/.gconf/apps/compiz    # rimuove le impostazioni di compiz salvate da gconf
rm -rf ~/.compiz/options      
# rimuove le impostazioni salvate dal plugin ini
rm -rf ~/.compiz/{metadata,plugins}
# rimuove i vecchi plugin installati
rm -f /usr/local/bin/compiz   
# rimuove eventuali vecchi script di avvio
rm -rf /usr/local/lib/{compiz,libdecoration}*
# rimuove i vecchi plugin e librerie

In questo post non ho voluto menzionare in modo esplicito sistemi che, suppongo, diventeranno lo standard per configurare Compiz, ma siccome per adesso non fanno parte del progetto ufficiale (e penso rimarranno sempre un’ala esterna) ho preferito indicare qui solo come ottenere la vostra copia "pura" di compiz 😉

PS: Se avete qualsiasi problema di avvio di Compiz, incollatemi, col pastebin, l’output restituito da compiz –replace -v

  • Pingback: Treviño’s Blog » Da CompComm a Compiz Fusion in formato .deb!()

  • Ascolta Trev, volevo informarti del fatto che su Feisty credo sia necessario rimuovere compiz prima di installare la tua versione. Rimuovendolo vengono via anche desktop effects ed ubuntu desktop che, però, essendo solo un metapacchetto non genera casino andandosene.

    Questo perchè aggiornando e basta sia io che altri amici abbiamo ottenuto un compiz non funzionante, privo del decoratore finestre. Credo sia colpa di Desktop effects che tiene qualche dipendenza e quindi la tua versione non lo sotituisce degnamente.

    Una volta rimosso compiz, si cerca in synaptic compiz nuovamente (E non desktop effects) e lo si installa. Ovviamente, dopo aver aggiunto le tue repos. Così facendo installa la versione più recente pura, cioè, la tua.  In questo modo Compiz funziona perfettamente.

    Credo sia un problema che capita automaticamente a tutti. Dovresti segnalarlo nel post.

  • Luca

    Ho seguito i tuoi consigli e infine mi sono convinto a passare dal vecchio Beryl al nuovo progetto. Ora devo solo passare un oretta a configurare tutti i plugin…

    All’avvio ho un problema: mi rimane sul desktop per qualche minuto lo splash screen di gnome e non compaiono le icone nell’area di notifica, poi dopo un paio di minuti torna tutto a posto da solo.

    Non ho capito come si possa scaricare, usare, lanciare il Compiz-Wrapper… potresti aggiungere due righe di spiegazione per gli imbranati.

    Grazie

  • Emidio

    volevo chiedee se i repo vanno bene anche per amd64

  • DarkMaster, ho usato gli stessi nomi che verranno usati in gutsy, mi pare strano che aggiornando si perda il decoratore per strada… 😮
    Comunque stando certi di installare compiz-gnome (o compiz-kde) ed i plugins si ha tutto!

    Luca, il pensavo fosse un "bug" risolto del wrapper ma evidentemente non pare essere così… Se puoi venire in IRC o contattarmi tramite un IM (o anche per mail), inviandomi quanto ottieni con compiz –replace -v magari si risolve ‘sta situazione…

    Comunque l’uso di compiz-wrapper è piuttosto semplice… Praticamente puoi passare a compiz tutte le sue opzioni standard, più altre relative allo script (che vedi con -h) che ti permettono di fare cose particolari come il logging o mostrare più informazioni su quanto accade (verbose). Servono altri esempi oltre a quelli del link? 

    Emidio, no… Non ancora.

  • Trevi, grazie mille per i tuoi pacchetti, compiz funziona alla stragrande, non era mai andato così bene!!

    Ho prima disinstallato qualunque pacchetto iniziasse con compiz*, ho cancellato le dir nella home come hai suggerito, e infine ho installato i tuoi pacchetti. Tutto perfetto, tutto facile. Ora devo passare alla configurazione dei plugin, anche se tutto sommato le cose che mi interessano di più sono le finestre gommose e qualche trasparenza qua e là.

     

    Grazie ancora, sei un grande! 

  • Deglean

    Credo che si dovrebbe segnalare che i repo non sono pronti per gli amd64…

    Mi sono incasinato un poco! 😐

     Rimane sempre un complimenti alla pazienza/passione che ci metti per tutto…

     

    A. 

  • Beh, i miei repository sono sempre stati per i386 normalmente, poi ne ho fatti anche alcuni per altre architetture, ma con pacchetti compilati da altri utenti 😛

    Comunque qualcosa dovrebbe arrivare anche per voi 🙂 

  • Bruceketta

    ciao trevi, complimenti per il lavoro soprattutto per quelli come me che si avvicinano per la prima volta al mondo linux.

    Purtroppo installando compiz dai tuoi repository ho qualche problema, in pratica non mi fa installare compiz-gtk.

    Ho provato a disinstallare compiz e poi (con compiz disinstallato) ad installare compiz-gtk, synaptic pero’ mi riporta questo errore:

    compiz-gtk:
      Dipende: compiz-core (=1:0.5.0-1~3v1ubuntu2) ma 1:0.5.0+git20070619~3v1ubuntu6 verrà installato

    Scusate se e’ una cosa banale ma sono nuovo e non so come risolvere il problema 

    ps. prima compiz 0.36 girava tranquillamente 

  • Non devi installare compiz-gtk… Solo compiz-gnome 😉

  • Bruceketta

    grazie purtroppo continuo ad avere qualche problema se do compiz –replace -v mi restituisce:

    Checking for nVidia: present.
    Checking for Xgl: not present.
    Checking for FBConfig: present.
    Checking for texture_from_pixmap: present.
    Checking for non power of two support: present.
    Checking for Composite extension: present.
    Checking for XDamage extension: present.
    Checking for XSync extension: present.
    Detected 1 screen(s)
    Checks indicate compiz should work on your system
    Found GNOME desktop environment running…
    Setting fallback windows manager to metacity
    Loading the gconf settings interface
    Exporting: __GL_YIELD=NOTHING 
    Executing: /usr/bin/compiz.real –loose-binding –ignore-desktop-hints –sm-disable –replace glib gconf
    inotify_add_watch: No such file or directory

  • Pingback: Compiz Fusion « .: AleXit :.()

  • Ovvia Trevi, era l’ora che ufficializzassi il Repository 🙂

    Anche se in effetti in molti lo usavano di già… anche grazie al mio articolo sul blog … 😉 

  • farthest

    Ciao Trevi,

    allora ho un problema al primo avvio, sembra che si blocchi. Mi basta un CTRL+ALT+BACKSLASH, cioè il riavvio di X, che si avvia tutto correttamente.

    Output:

    Initializing mblur options…done
    Initializing annotate options…done
    Initializing resize options…done
    Initializing zoom options…done
    Initializing minimize options…done
    Initializing fadedesktop options…done
    Initializing move options…done
    Initializing bench options…done
    Initializing ring options…done
    Initializing firepaint options…done
    Initializing decoration options…done
    Initializing place options…done
    Initializing imgjpeg options…done
    Initializing expo options…done
    Initializing resizeinfo options…done
    Initializing animation options…done
    Initializing wall options…done
    Initializing blur options…done
    Initializing wobbly options…done
    Initializing fade options…done
    Initializing scale options…done
    Initializing trailfocus options…done
    Initializing group options…done

     

    Infine vorrei farti un segnalazione, a rigirare agli sviluppatori. Nel plugin “Scale” manca una opzione, che a mio parere è molto importante, “Show Minimized”, invece inclusa in Ring “Switcher”.

    Grazie per l’attenzione.emoticon 

  • Non ricordo, in beryl l’aveva? Comunque non so se ci starebbe così bene… :P; riguardo il tuo problema ti ho risposto anche per mail… Ma per caso lo splash rimane "attivo"? O si blocca proprio tutto il desktop… :/

  • Attenzione, ho trovato la soluzione per le ombre mancanti:

    gconftool-2 –type float –set /apps/compiz/plugins/decoration/allscreens/options/shadow_radius "8"

  • McKenzie

    Ciao Trevi, non potresti mettere i pacchetti sorgenti sul repo??? Perchè ho l’arch amd64 e almeno così compilandomeli posso utilizzare i tuoi pacchetti 😀

  • Grande Trev. Ora le ombre funzionano, anche se le ombre dei menu fanno paura da quanto sono brutte. 🙂

    Qualcuno ha notato una certa differenza con il wobble di Beryl? Questo di Compiz mi sembra molto piu’ irregolare e incontrollabile. Eppure mi sembra di aver usato gli stessi settaggi.

    Ho ancora il problema delle finestre che si aprono troppo in alto e la caption finisce fuori. Qualcuno sa come correggerlo? 

    Cgwd che fine ha fatto? Esiste ancora? I temi di Metacity non sono un granche’ e sento la mancanza delle "rotondita’" di Beryl.

    Expo e’ veramente bellissimo…
     

  • neubauten84

    Ciao trevi!!!
    Non riesco proprio…fino all’aggiornamento di oggi tutto ok, ma con l’avvento dei pacchetti fusion non c’è più nulla da fare!
    Mi fa conflitto compiz-compcomm-plugin-main (dipendenza di compiz, per cui non posso cancellare) con i pacchetti fusion…comunque anche tenendo compiz-compcomm-* e tralasciando i fusion non mi va.
    Non c’è un modo per disinstallare compiz-compcomm-*?

  • Flea

    Ciao Trevi possibile che con la versione di compiz git non possa mettere in nessun modo un cubo e che le finestre gommose siano poco fluide??

    posso risolvere o torno al vecchio compiz del caro vecchio repo di feisty?? 

  • Flea ~

    Per quanto riguarda il cubo ho avuto il tuo stesso problema. Ho disabilitato il plugin del Cubo, riavviato compiz e riabilitato il plugin. Ha cominciato a funzionare. Mi e’ successo con altri plugin ed ha funzionato.

    Per la fluidita’ del wobble anche io ho lo stesso problema, mi succede con finestre grandi (Firefox). Ma il problema mi sembra nello spostamento della finestra, piu’ che nel wobble, c’e’ uno stacco improvviso quando comincio a muovere una finestra grande. Il wobble si comporta di conseguenza. Questo con Beryl non succede. 

  • Ciao Trevi io ho installato compiz ma non parte; l’output di >compiz –replace -v è il seguente:

     

    GLX_EXT_texture_from_pixmap is available with direct rendering.
    Errore di GConf: Tipo errato: Atteso "float", ottenuto "int" per la chiave /apps/compiz/plugins/decoration/allscreens/options/shadow_radius
    /usr/bin/compiz.real (core) – Warn: Unknown option ‘-v’

    (gtk-window-decorator:19510): Wnck-WARNING **: Unhandled action type (nil)

    (gtk-window-decorator:19510): Wnck-WARNING **: Unhandled action type (nil)

    (gtk-window-decorator:19510): Wnck-WARNING **: Unhandled action type (nil)

    (gtk-window-decorator:19510): Wnck-WARNING **: Unhandled action type (nil)

    (gtk-window-decorator:19510): Wnck-WARNING **: Unhandled action type (nil)

    (gtk-window-decorator:19510): Wnck-WARNING **: Unhandled action type (nil)

    (gtk-window-decorator:19510): Wnck-WARNING **: Unhandled action type (nil)

    (gtk-window-decorator:19510): Wnck-WARNING **: Unhandled action type (nil)

    (gtk-window-decorator:19510): Wnck-WARNING **: Unhandled action type (nil)

    (gtk-window-decorator:19510): Wnck-WARNING **: Unhandled action type (nil)

    (gtk-window-decorator:19510): Wnck-WARNING **: Unhandled action type (nil)

    (gtk-window-decorator:19510): Wnck-WARNING **: Unhandled action type (nil)
    Segmentation fault (core dumped)
    Avviso del window manager: Il valore «» nel database di configurazione non è valido per la scorciatoia «toggle_shaded»
     

     

    Help please 🙂 

  • Pingback: Ubuntu block notes » Blog Archive » Compiz Fusion, che meraviglia!()

  • Trev, nella stringa per le ombre hai dimenticato una "i". 🙂

    gconftool-2 –type float –set /apps/compiz/pluigns/decoration/allscreens/options/shadow_radius "8"

  • ammostro

    Anche io ho qualche difficoltà ad installare questa versione di compiz.

    Ciò che ho fatto:

    dopo aver aggiornato il file sources.list, faccio una ricerca in synaptic per "compiz" e rimuovo tutto il rimovibile installato, dopodiché rimuovo i file di configurazione indicati nel post

     faccio una nuova ricerca per i pacchetti segnalati e li installo

    riavvio il sistema (non si sa mai!)

    tadaaaa… perdo i decoratori delle finestre…l’output di compiz –replace -v è:

    GLX_EXT_texture_from_pixmap is not available with direct rendering.
    GLX_EXT_texture_from_pixmap is available with indirect rendering.
    /usr/bin/compiz.real (core) – Warn: Unknown option ‘-v’

    Errore di GConf: Tipo errato: Atteso "float", ottenuto "int" per la chiave /apps/compiz/plugins/decoration/allscreens/options/shadow_radius

    (gtk-window-decorator:5575): Wnck-WARNING **: Unhandled action type (nil)

    (gtk-window-decorator:5575): Wnck-WARNING **: Unhandled action type (nil)

    (gtk-window-decorator:5575): Wnck-WARNING **: Unhandled action type (nil)

    (gtk-window-decorator:5575): Wnck-WARNING **: Unhandled action type (nil)

    (gtk-window-decorator:5575): Wnck-WARNING **: Unhandled action type (nil)

    (gtk-window-decorator:5575): Wnck-WARNING **: Unhandled action type (nil)

    (gtk-window-decorator:5575): Wnck-WARNING **: Unhandled action type (nil)

    (gtk-window-decorator:5575): Wnck-WARNING **: Unhandled action type (nil)

    (gtk-window-decorator:5575): Wnck-WARNING **: Unhandled action type (nil)

    (gtk-window-decorator:5575): Wnck-WARNING **: Unhandled action type (nil)

  • farthest

    Ciao,

    in beryl c’era "Show Minimized", a me farebbe comodo.emoticon

    Per la storia delle ombre, sembra che nel mio caso era già impostata. Infatti se cerco di azzerare la variabile, la imposta con il valore di "9".

  • Giuliastro l’hai sbagliata anche te! La stringa corretta è:

    gconftool-2 –type float –set /apps/compiz/plugins/decoration/allscreens/options/shadow_radius "8"

     

    "plugins" non "pluigns"! Sta stringa non ne vuole proprio sapere di scriversi bene emoticon 

  • @ammostro Per risolvere il primo errore (Errore di GConf: Tipo errato: Atteso "float", ottenuto "int" per la chiave /apps/compiz/plugins/decoration/allscreens/options/shadow_radius) dai da terminale quello che c’è scritto nel mio commento precedente. Gli errori che poi portano al segmentation fault è meglio che ce li risolve Trevino… emoticon

  • Flea

    Ciao Trevi

    Uffa sempre problemi!!Stavolta dopo aver aggiornato il cubo funziona ed anche il decoratore delle finestre ma all’avvio compiz ci mette 10 sec a partire e ìd il logo di ubuntu rimane incollato sul desktop fino a quando non ci meto sopra qualcosa…non so se mi spiego cosa faccio?

  • giules

    Dopo aver installato compiz-fusion se lo lancio mi restituisce: 

    GLX_EXT_texture_from_pixmap is not available with direct rendering.
    GLX_EXT_texture_from_pixmap is available with indirect rendering.
    /usr/bin/compiz.real: Unknown option ‘-v’
    /usr/bin/compiz.real: symbol lookup error: /usr/lib/compiz/libanimation.so: undefined symbol: compInitPluginMetadataFromInfo
    Fontconfig error: Cannot load default config file

    e non parte nada!! 

    grazie per l’aiuto…. 

  • McKenzie, avevo intenzione di mettere tutto in GIT…  Solo che mi ci vuole più tempo per finire il sistema che ho in mente 😛

    Flea, parli dello splash di avvio?

    giules, hai lanciato compiz -v –replace (non compiz.real…)?
    Controlla che non ci siano anche altri "compiz" nella tua $PATH, ossia:

     which compiz # DEVE restituire /usr/bin/compiz

    Se facesse altro (tipo /usr/local/bin/compiz) rimuovete quel file senza alcun timore! 

  • Pingback: Treviño’s Blog » Configurare Compiz in scioltezza con CompizConfig!()

  • Perché ho tre istanze di compiz in esecuzione?

    Free Image Hosting at www.ImageShack.us

  • Flea

    @Treviño

    Si parlo dello splash

  • Aldo, non saprei… Più che altro sono tre esecuzioni dello script di avvio di compiz (compiz vero – il binario – è compiz.real), controlla la data di avvio in ps aux magari…

    Flea, beh è un problema tanto conosciuto quanto raro e sopratutto incomprensibile… Se mi puoi mandare per email o incollare in pastebin il tuo ~/.xsession-errors, magari riesco a trovare una soluzione… :/

  • Mitch

    anche io ho quello strano comportamento percui all’avvio d gnome.. immediatamente al primo login da gdm (ma sempre anche nei successivi)… lo splash rimane per tipo 2 min.. il pannello si carica… ma i programmi in avvio automatico (es. gkrellm, pidgin, checkgmail).. cioè quelli che vanno nella notification-area.. non si caricano.. per dirti.. non compare neanche l’iconcina del NetworkManager.. compiz non parte.. ps dice che è in esecuzione ma non parte… è necessario dargli "compiz –replace -v" per farlo andare.. dopo di che si carica correttamente.. (ho provato a dare questo comando fra quelli da avviare con la sessione [come es. gkrellm] ma non parte uguale.. è necessario darlo a mano…). e cmq lo splash rimane li cmq e non si carica niente… dopo un tot di tempo poi parte tutto da solo. ho lasciato in pastebin il mio session-errors. ( http://paste.ubuntu-nl.org/26983/ )

     aggiungo: ma il plugin "inputzoom", che era una mano santa per i miopi come me.. non c’è più? lo zoom che c’è è scomodo.. non segue il movimento del mouse e non è possibile interagire con le finestre quando si sta zoomando.. per far muovere il quadro serve premere il tasto centrale.. tenendo premuto "super/win".. GRAZIE

  • Grazie per il pastebin, cerco di studiarmelo…  Ho visto che ci sono errori riguardo i parametri del wobbly, ti consiglio di reimpostarli da ccsm, non penso siano loro ad essere fatali, però… Ho notato invece dei warning di gtk-window-decorator, che potrebbero anche essere la causa, ma che di default, dovrebbero essere buttati in /dev/null… Se conosci un po’ la bash, potresti provare a modificare il wrapper provando ad escludere l’avvio del decoratore e quindi vedere come si comporta in tal caso… Prova anche a lanciare compiz con il parametro "-l" e quindi ad allegarmi /tmp/compiz.log

    EDIT: Ho notato anche che all’inizio c’è un esecuzione diversa di compiz da quella del wrapper (linea 13), non è che hai qualche script di avvio vecchio a giro o un vecchio script "compiz" nella tua $PATH

    Riguardo l’input zoom, Kristian ci sta lavorando all’interno del google summer of code, c’è una versione modificata in git, ma preferivo non inserirlo per ora… Comunque ci penserò! 

  • ammostro

    Sono riuscito ad ottenere l’output "verboso" … ma ancora niente windows-decorator 🙁

    compiz -v –replace
    Adding compiz option –replace to command line
    Checking for nVidia: not present.
    Checking for Xgl: not present.
    Checking for FBConfig: present.
    Checking for texture_from_pixmap: not present.
    Trying again with indirect rendering:
    Checking for texture_from_pixmap: present.
    Checking for non power of two support: present.
    Checking for Composite extension: present.
    Checking for XDamage extension: present.
    Checking for XSync extension: present.
    Detected 1 screen(s)
    Checks indicate compiz should work on your system
    Found GNOME desktop environment running…
    Found running windows manager: metacity
    Setting fallback windows manager to metacity
    Starting delayed gtk-window-decorator in the background: sleeping 1.5…
    Loading the gconf settings interface
    Exporting:  LIBGL_ALWAYS_INDIRECT=1 
    Executing: /usr/bin/compiz.real –indirect-rendering –ignore-desktop-hints –sm-disable –replace glib gconf
    Executing: gtk-window-decorator –replace
     

  • ammostro, la soluzione per il problema gconf te l’hanno già indicato… Per il decorator, invece, controlla di aver caricato il plugin decoration nella lista di gconf!

  • Mitch

    @ trevino 

    ho provato ad eliminare l’avvio di gtk-window-decorator ma il problema pare rimanere..

    stesso comportamento.

    tra l’altro.. io, prima di installare i tuoi deb, usavo compiz 0.3.6 di ubuntu feisty..

    non ricordo di aver aggiunto qualche comando particolare per l’avvio. ho semplicemente installato i pacchetti dei repo ubuntu. ora, compiz parte in automatico anche se non c’è nessun comando in "sessioni". non riesco a capire dove me lo fa partire..

  • Mitch, riguardo l’avvio di compiz in automatico, controlla di non avere qualche script di xinit o altre cose sparse, oppure che il tuo gestore di sessioni non lo "ricarichi" in automatico (se hai il ripristino della sessione precedente); per il resto leggi sotto:

    Per quanto riguarda coloro che hanno il bug dello splash di GNOME che rimane aperto, se avviato (succede solo a configurazioni "random") da Sessioni in GNOME, ho ho avuto conferma che la colpa è di gnome-session che ha un (bel) po’ di problemi (cfr, LP bug: 78566), un workaround, trovato nel vecchio wiki di Beryl è

    Andate in Sistema → Preferenze → Sessioni → Sessione Corrente. Compiz viene caricato con un ordine di 50. Cambiatelo affinché abbia il valore 60, salvate e riavviate GNOME. Se questo non funziona, provate a settare il valore a 40. Se non funziona nemmeno questo, provate a creare un nuovo script di sessione Compiz (qui spiega meglio).

    Ditemi se funziona… 

  • Mitch

    @ trevino, tutti coloro che hanno il problema dello splash di gnome

     

    Io ho risolto il problema, forse in modo rozzo.

    ho notato, guardando la tab "sessione corrente" di "sessioni" durante i circa due minuti in cui la splash rimaneva inesorabilmente sul desktop, che il processo in attesa era "gnome-wm". immagino che si crei una sorta di conflitto fra quello che cerca di fare gnome-wm (avviare un window manager) e l’avvio di gtk-window-decorator o compiz stesso o boh =)

    insomma ho eliminato gnome-wm dalla sessione.. ho salvato la sessione ed ho riloggato.. adesso si avvia tranquillamente ed in modo regolare.

    Spero che trevino trovi una soluzione un tantino più fine.. però intanto a me ha funzionato. grazie per l’interessamento immediato. penso che neanche un software a pagamento ha un "customer service" così accurato e veloce!

     detto questo.. procediamo col miglioramento =).. ho notato che con compiz 0.5.1 il "wobbling" delle finestre è diverso.. più a scatti.. meno fluido.. ho provato a smacchinare con le opzioni attrito e attrito K (friction e spring_k in gconf, che tra l’altro sono quelle che sul mio .xsession-errors [per cui cfr. il pastebin del mio primo commento] davano errore nella configurazione del plugin) ma non ci sono miglioramenti, non riesco a trovare un comportamento simile a quello di beryl o di compiz 0.3.6..

    per il resto grazie ancora e spero di essere stato utile…

  • Ottima cosa, per ora come workaround è ottimo! 🙂 Se puoi postalo un po’ a giro, vorrei capire che azioni potrei fare se trova gnome-wm avviato… Magari lo killo :P, ma forse non è proprio una cosa bella, ma se funzionasse; Altrimenti, forse, definendo la variabile di sistema $WINDOW_MANAGER (impostata a "compiz"), tutto si risolve… Semmai, cercami su IRC o altrove, così si prova a risolerla insieme anche per chi al massimo fa apt-get upgrade per trovare soluzioni 😀

    Riguardo il wobbly lento, è una cosa nota ed è dovuta al plugin move… Dal prossimo aggiornamento non ci sarà più questo problema dal momento che ho prodotto ed applicato questa patch ;).

  • Mitch

    @ trevino

    aggiungo che ho anche messo la priorità di compiz a 60.. quindi avvia tutto (es. pidgin, gkrellm, etc.) senza wm e poi DOPO avvia compiz.

    adesso provo a dargli priorità 40 in modo che parta PRIMA delle applicazioni. e magari anche 45 visto che a 40 sono impostati il pannello e gnome-volume-manager.. non so che esce fuori.

    ho notato che da me $WINDOW_MANAGER non è settato ma che cmq gnome-wm avvia compiz di default. se compiz è avviato suggerisce "–replace".

    quindi non capisco perchè se gnome-wm si trova in session crea il problema dello splash.. in teoria si dovrebbe limitare se questo è già avviato per un qualche motivo (e non so quale..). mistero.

  • DzU

    Volevo confermare il problema dello splash. Si blocca il caricamento di gnome-wm. Togliendolo dalla sessione parte tutto regolarmente.

    Grazie mille 

  • Pingback: rbnet.it weblog » Archivio blog » Compiz-GIT + Compiz-fusion by Treviño()

  • ciao trevi tutto OK!!! Grazie mille per i pacchetti 🙂

    per il problema con gnome-vm l’ho riscontrato solo sul portatile, dove ho isntallato il tuo Compiz tramite dist-upgrade!!

    Al momento ho risolto mettendo mano al file /usr/share/gnome/default.session ma non mi pare proprio la soluzione migliore 🙂

    cmq tutto OK

    grazie ancora 🙂

    ciaociao

  • Mi è stato detto, che un altro modo per risolverlo è semplicemente quello di disabilitare lo splash

  • uhmmm…

    non credo funzioni!! lo splash l’avevo già disabilitato 🙂

    è comunque un “problema” irrilevante…ottimo lavoro Trevi GRAZIE!!

    ho anche scritto una “breve guida” e qualche considerazione personale sul mio modesto sito…spero possa farti piacere 🙂

    ciaociao e GRAZIE ancora!!!

  • Maelstrom

    Ciao!

    Con l’aggiornamento di stamattina compiz sembra non funzionare più (fino a ieri andava benissimo). Parte ma gli effetti non vengono visualizzati.

    Scheda video: ATI (eh lo so!) X1400 con XGL e penultimi driver