That’s my blog… Life and Linux

Anche il Senato all’Unione!

Ieri sera sono stato tranquillo senza fare previsioni, ma adesso a quanto pare, abbiamo anche il Senato! Grazie agli elettori italiani esteri, L’Unione è passata avanti di 2!

10:16 Estero, all’Unione con molta probabilità 4 senatori

Salvo clamorose sorprese nello scrutinio degli ultimi enti per il voto degli italiani all’estero, l’Unione potrebbe ottenere altri 4 senatori, oltre ai 154 già eletti in Italia. A Forza Italia e alla lista ‘Associazione Italiani in Sudamerica’ andrebbe un senatore ciascuno. L’Unione potrebbe quindi avere al Senato 158 senatori contro i 156 della Cdl. Resta da vedere come si schiererà il senatore della lista sudamericana.

Che dire, non c’è ancora la matematica, ma la CDL si è fatta male da sola con questa legge elettorale!!!


EDIT: Finalmente il Nano ha parlato, è arrivata la prevista contestazione dei voti e la proposta della Grande Coalzione :huh: che non credo che avrebbe mai proposto se pensasse veramente di vincere 😮 e cui non credo “potremmo” mai aderire.
Ad ogni modo attualmente Il centro-sinistra è in maggioranza sia al senato che alla cameraAspettiamo!

PS: Ovviamente attenderemo il riconteggio…
PPS: Grazie Tremaglia! 😆

  • Vorrei avere anch’io la tua contentezza. Invece sono estremamente preoccupato.

    L’Italia in questo momento non è governabile. E ci sono scadenze importanti da mantenere.

    In altri momenti storici sarei stato rasserenato dal fatto che i parlamentari, pur se mafiosi, corrotti e quant’altro, avevano comunque un certo senso dello Stato [Andreotti, Craxi… cavolo, si stava meglio quando si stava peggio emoticon].

    Ma come si può fare affidamento su un Calderoli o un Berlusconi?

    In testa ho gli scenari più inquietanti. Che non diffondo troppo perché le profezie hanno il vizio di autoavverarsi. 

  • Diciamo che la “felicità” che ho è solo una sorta di esultanza post «vittoria  di 1-0 con un rigore»…

    In realtà mi rendo conto anche io la difficoltà che possa sorgere da questa situazione, ma sono fiducioso… Si sa,  3 senatori in più (perché anche quello argentino darà il supporto alla maggioranza) non danno assolutamente sicurezza, ma l’unica cosa a cui ci si può attaccare.

    Rivotare è impossibile, ed o si prova con questa maggioranza o si va a rotoli…     

  • 2 Senatori in più + 1 di appoggio (l’argentino) già è qualcosa, anche se io sono tra i primi sfiduciati e preoccupati, ma pur sempre speranzoso.

    Inoltre conto sull’appoggio di alcuni senatori a vita, tra cui Scalfaro (che morirebbe piuttosto che stare con Berlusconi) e la Montalcini. Se altri due si schierassero (anche solo ufficiosamente) con noi, arriveremmo alla maggioranza assoluta al Senato (che ricordo essere di 162 seggi). 

  • Anche se l’indipendente argentino, al di là dell’appoggio nella fiducia della maggioranza, mi paiono piuttosto conservatori come programma… Vediamo.

    Sarà una “battaglia”. Aspettiamo…

    Intanto attendo la voce del Nano.

  • Già un traguardo è stato raggiunto e ne sono molto contento.

    Ora non resta che aspettare e vedere come vanno le cose….

     

     

    Chissà cosa starà pensando il liftato… emoticon 

  • Boh… Dovrebbe parlare da qui a poco, ma è tutto il giorno che annuncia una conferenza stampa.. 😮

    Cmq, i dati sono pressoché definitivi; ora come ora mancano 6 sezioni. I seggi sono 4-1 ma pare che l’indipendente (ass. italiana sud america) dia la fiducia all’Unione.

  • TRISTE

    Troppa gente di dx in questo forum…. Sicuri che farete meglio del nano come dite voi? Io dico di no…..

  • Di dx? Semmai di sx… 😛

    Megli di Ilvio? Ci vuole poco, però vediamo… È anche una sfida anche per noi. 😉     

  • …e non è nemmeno un forum…poi mi accusano di parlare male dei Silviotici. 🙂

  • Penso che questa volta non ci siano ne vincitori ne vinti. Con questo non voglio affermare il mio essere pro Berlusconi (ben lungi dall’esserlo) ma una maggiornanza cosi’ risicata al Senato fa si’ che ogni volta ci sia qualche legge da votare, basta che manchino un pugno di senatori che l’Iter si allunga di settimane.

    Non mi pare una grande vittoria bensi’ una ingovernabilità che, nonostante le buone intenzioni del nuovo governo, si tradurrà in tempi sulfurei per l’approvazione della più "semplice" delle leggi….. 

    Riguardo i Senatori a vita non mi pare una grande trovata farne affidamento poichè è dimostrato che quando servono, mancano o stanno male (1996 se non ricordo male..)

    Ciao 

  • Pingback: Treviño’s Blog » Un 25 Aprile post-elezioni()

  • son capitato qui da utente (niubbissimo 😀 ) di ubuntu, e cosa mi trovo? Una persona che oltre a scrivere ottime guide è pure di sinistra 😀

    beh, complimenti 😀  

  • pink floyd wish you were here [url=http://pinkfloydwish.forospace.com]pink floyd wish you were here[/url]