That’s my blog… Life and Linux

Fiorenza Ferita – La Fiorentina vittima di un sistema. Sempre!

  • secondo me voi tifosi della fiorentina siete un po’ troppo vittimisti…

    Se pur vero che siete stati gli unici a pagare per i vostri debiti (vedi condoni a Roma e Lazio) è anche vero che vi hanno "tirati sù" in A con una manovrina degna dell’Italia…

    In questa faccenda invece dovreste prendervela innanzitutto con i vostri presidenti che adesso fanno le vittime ma quando c’è stato da tirar fuori le palle e dire "non ci sto" e andare in caserma hanno messo la coda tra le gambe e hanno abbassato la testa…

    poi sarà anche vero che la sanzione è troppo pesante però ognuno dovrebbe guardare in casa propria,ammettere di aver sbagliato e sopportarne le conseguenza quali esse siano…

    io sono un tifoso della juve (che nn ha particolari e stupidi odi verso una squadra in particolare) e mi aspettavo una punizione severa per la mia squadra..è arrivata ed è stata abbastanza severa..fosse stata peggio ok..no problem..falliamo,ripartiamo,va bene tutto..con quello che abbiamo combinato..

    ma cmq nn m’interessa la pena delle altre squadre..io quando tifo voglio essere fiero di farlo e se a qualcun’altro  sta bene di tifare una squadra che è stato provato colpevole di baro ma graziata da sentenze bonarie buon per lui..io guardo in casa mia…

  • avevo scritto un commento ma vedo che non c’è più…come mai?

    ciao 🙂 

  • Si il commento c’era ma era in coda di moderazione.. Forse avevi scritto qualche termine da black list quindi WP ti ha messo in coda…

    Ad ogni modo, ci sono stati errori dei della Valle, è innegabile ma neanche si può dire che noi abbiamo avuto favori o che cosa del genere… Della valle è stato esclusivamente sfruttato dalla cupola; non volevano farlo tacere né mandare in B solo perché aveva i soldi, e questo si sente dire spesso…

    Di fatto volevano fregarlo e ce l’hanno fatta in pieno. 

  • no trevi ti sbagli

    della valle è colpevole, si sente dalle telefonate come si piega a pèigrecomezzi nelle ultime 4 partite, e questo vuol dire essere colpevole, indipendentemente da tutto quello che è successo prima. della valle non si doveva far plagiare e corrompere, ha sbagliato, dunque la fiorntina paga.

    se non si guardano le cose con gli occhi del tifoso, bisogna essere onesti e ammettere che la b è più che giustificata (il fatto è che non è giustificata per la juve)

    poi che girino i colgioni a mille è un’altra cosa, la champion all’artemio resta per ora un sogno…

  • <_<

  • Leti

    come mai un si sente l’audio al filmato sulla Viola???emoticon

    W firefox!!!e ubuntu 

  • Mirko

    Innanzi tutto chiedo lumi tecnici: io per ora sento solo l’audio.

    Detto questo, vorrei capire dove sono le prove che qui vengono date per fragranti: dal lato delle intercettazioni, non vi è una sola richiesta di favori, ma del dovuto rispetto verso una piazza calcistica così importante; dal lato dell’evidenza empirica del campo, invece, appare a dir poco grottesco anche soltanto poter immaginare l’ipotesi che la Fiorentina sia stata in qualche modo favorita, data la gigantesca evidenza del suo esatto contrario.

    In poche parole, direi che sia arrivata l’ora di finirla col solito ritornello che "voi tifosi della fiorentina siete un po’ troppo vittimisti…": noi l’abbiamo sempre e comunque preso dove sai bene, quando eravamo colpevoli (come nel caso del fallimento di Cecchi Gori, al quale la sua sola stupidità non sarebbe però bastata…) e quando eravamo innocenti (scudetto ’82? finale di Coppa Uefa sul campo "neutro" di Avellino? e non voglio scavare più indietro…). Ma al tempo stesso vediamo che altri, che invece sono sempre stati beccati con le mani nella marmellata, in quel posto non ce lo prendono mai. Forse non saremo la vittima predestinata, ma permetti almeno che ci girino, e dimorto!

    In definitiva, la storia del calcio ci insegna che è sempre stato più o meno così, ovunque: in tutti i paesi europei esistono grandi club che, vuoi per motivi economici, culturali, tecnici, casualità, sono stati in grado di imporsi e di dar vita ad una vera e propria egemonia politica del calcio, consolidatasi nel tempo e nelle vittorie. Da questo sostrato non si può prescindere, e se veramente pensate che il verdetto che conta è quello del campo, allora avete proprio sbagliato sport: vi consiglio piuttosto il golf.

  • Riguardo l’audio e il video non saprei :o, io vedo e sento tutto alla perfezione… Mi sembrerebbe strano che sia una problema di codec visto che i video flash dovrebbero prescindere da questo, se comunque fosse, Mirko o cmq utenti windows, possono provare a scaricare ed installare il k-lite codec pack.
    Il video originale l’avevo ri-encodato in xvid+mp3…

    @ Leti: a volte il vecchio plugin flash che adobe/macromedia ha problemi con l’audio prova a riavviare alsa con
    /etc/init.d/alsa-utils force-reload. Vedi anche se è un problema di questo video qui o se ti accade anche con gli altri!

    Riguardo il commento di Mirko, beh… Non posso che darti ragione… Ora sono uscite le nuove pene e per lo meno restiamo in A, ma comunque ci tolgono un altro campionato di livello e soprattutto la champions che ci eravamo fortemente meritati…
    E comunque 3 anni e 9 mesi a DDV sono veramente un assurdo… 😐

  • Pingback: Treviño’s Blog » E tornammo a riveder le stelle… Di nuovo in A, ma non ci basta!()

  • gez

    Chiesto il processo per l’ex giudice de La Fiorentina Sebastiano Puliga

     

    CSM trasferimento del giudice Puliga, 2005:

     

    – “Ella, essendo stato incardinato per anni nella Sezione fallimentare del Tribunale di Firenze …. approfittando del Suo pubblico ruolo, imbastiva fitte trame affaristiche con i professionisti interessati… Per effetto di tale comportamento, perpetratosi nel corso degli anni, Lei comprometteva l’indipendenza ed il prestigio dell’Ordine giudiziario…  le vicende in esame abbiano riguardato vari soggetti del mondo giudiziario (personale amministrativo, liberi professionisti, magistrati operanti in Firenze), ma anche l’intera collettività…”

     

     

    La Nazione – maggio 2006 – Processate il giudice Puliga:

     

    “Al magistrato vengono contestati corruzione, concussione, peculato, falso, abuso di ufficio e concorso in bancarrota” 

     

     

    vedi documenti ed articoli in http://www.casosannino.com 

     

     

     

     

  • Mirko

    Al ritorno dalle vacanze (ed alla luce degli ultimi avvenimenti) mi sento di dire che ormai ho bell’e capito come andrà a finire questa storia, con la Juve che si vedrà togliere quasi se non proprio tutti i punti di penalizzazione (e meno male che San Gennà ha fatto il miracolo!!!), per il Milan idem, per quel merd#*o di Lotito ci sarà una bella riduzione e noi, unici cogl*$ni, ha sbobbarci quasi tutto il simpatico fardellino: così, fra un infortunio infausto (forza mitico Paz non mollare!), magari una bella sentenza a novembre che proscioglie De Santis (ah, questa sarebbe il top, così voglio vedere chi ce li rende i miliardi e la Champions, oltre alla rispettabilità e l’onore calpestati) e qualche arbitraggio come solo a noi ce li sanno mandare, magari ci scordiamo persino la Coppa Uefa per un altro annetto…

    In ogni caso, una cosa è certa: non ci piegheranno mai, mai ci sono riusciti e mai ci riusciranno, e poi si chiedono ancora perché mai Firenze sia contro l’Italia…

    Bona, e Forza Viola!

    P.S.: scusate, ma Matarrese?!!???!!????????? Cioè, questo sarebbe il calcio che volta pagina? Allora rivoglio Cecchi Gori presidente!!!