That’s my blog… Life and Linux

Un anno di Treviño’s Blog

Un anno di Treviño's Blog - One year of 3v1n0Lo so, lo so… È davvero tanto che non butto giù qualche riga in questo spazio, ma come vi ho detto già tante volte il tempo è poco e gli impegni e gli interessi troppi, quindi molto spesso non ce la faccio a postare degli articoli per raccontarvi cosa combino, anche perché sono dell’idea che è meglio fare un post completo che uno ridotto all’osso (magari sbaglio, però…).
Tuttavia oggi non potevo proprio mancare certo all’appuntamento con questa mia "bacheca", visto che esattamente un anno fa – il 12 Dicembre 2005 – con questo post nasceva per caso e tra l’indifferenza generale il Treviño’s Blog!

Come ho appunto detto, il 3v1ñ0’s Blog nacque «per caso»; sì!
Devo dire che il primo entusiasta della blogosfera (nonché 1° blogger) di casa fu il mio babbo che spesso mi chiedeva «Ma li conosci/leggi i blog?» ed ad una mia risposta negativa mi ripeteva che erano uno strumento potente che permettevano a tutti di pubblicare testi ed informazioni di ogni tipo.
Nonostante questa pubblicità casalinga (e non solo), rimasi indifferente (o anzi, quasi un po’ stizzito) da tutta questa nuova mania perché mi sapeva un po’ un mondo in cui tutti chiaccheravano a vanvera ed in cui le fonti attendibili erano poche…
Finché googlando a ripetizione mi resi conto dell’effettiva utilità che assumevano i blog nel diffondere notizie ed informazioni in quello che era ( è e sarà) il mio mondo: quello del software libero… Visto che il free software vive grazie alla community e che questa deve esprimersi per condividere esperienze e risorse, non c’è modo migliore di farlo se non usare un Web Log 😉
Inoltre sentivo la necessità di avere un posto “mio” in cui raccogliere tutto quello che altrimenti spargevo per i meandri della Rete e che magari avrei potuto perdere col tempo…

Così quasi per gioco mi misi a provare Galina (un proof of concept che permetteva di usare Gmail come base per il proprio blog) ma trovando diverse difficoltà scelsi di andare sul sicuro e mi buttai subito su WordPress potenziato da vari plugin, ed alcune modifiche al codice abbellito dal look del tema Impact (quello ancora presente); mi misi quindi a scrivere il mio primo post intitolato «Eccomi nel mondo dei Blog!» (e già da lì si capiva che non ero un tipo sintetico :D) tra l’altro corredato da un introduzione che non è visibile perché era solo per i feed, ma che riassume bene il mio “salto”:

Dopo mesi di indecisione e menefreghismo nei confronti di questo mezzo (il blog, ndr), mi metto anche io in ballo in quella nuova moda collettiva che tuttavia da voce al Popolo di Internet

Non sembra molto convinta, vero?! 🙂 Ma d’altronde nemmeno il susseguente post lo era…

Ora, dopo un anno di blog è l’ora di fare un po’ i conti… Sicuramente ho raggiunto un successo in termini numerici che non mi aspettavo: ci sono 127 articoli (+ innumerevoli bozze :|) con quasi 1500 commenti (e non vi dico lo spam :(); ricevo una media di oltre 2000 visitatori unici al giorno (e record di 12571), feedburner riporta quasi 300 lettori di feed ed infine vi sono articoli che ricevono centinaia di visite internazionali ogni giorno tra cui regna sicuramente la Lista Repository (sources.list) per Ubuntu / Kubuntu (odiata od amata che sia, incassa visite a ripetizione). Non cito classifiche technorati o derivate visto che col cambio di indirizzo (che è ancora provvisorio, attendendo ancora consigli in merito) ho perso "tutto", comunque dovrei essere nella top300 dei blog italiani 😉

Parlando un po’ più in generale, come possono aver capito i miei amatissimi lettori :P, qui si cerca più che altro di fare approfondimento, evitando di riportare notizie “note” ai più se non sono “scoop” (non amo ripetere notizie che fanno il giro della blogosfera a forza di copia ed incolla) cercando sempre di pubblicare post il più possibile completi, magari dal contenuto inedito ed anche esteticamente apprezzabili (seppur con una formattazione anche eccessiva).

Insomma poi ognuno si faccia la sua opinione, semplicemente se vi è piaciuto quello che è venuto fuori dalla mia tastiera, continuate a seguirmi (se invece non vi è piaciuto, fate sapere le vostre ragioni)! ^_^

  • Gianca

    AUGURI!!!!!

    e anche complimenti per le argomentazioni interessanti,il linguaggio user friendly e la tua simpatia! 

  • Auguroni e continua cosi’!

  • AUGURI ! !

    E grazie mille per il tuo continuo sostegno alla comunità opensource 

  • auguri e che tu possa ancora deliziarci con il tuo incredibile sostegno allo sviluppo dell’opensource

  • tuttomanson.altervista.org

    E bravo trevi.

    Perciò visti gli ottimi risultati che stai avendo una sera di queste portaci a donne……

    🙂

    P.S. Quando vieni a sistemarmi il computer?

    Ciao. 

  • Auguroni 🙂

    E grazie di tutto e per tutto 🙂 

  • imu

    Auguri amico, altri 100 di questi anni !!!

  • Giuliastro

    Auguri grande Trev. Continua con l’ottimo lavoro che stai facendo.

  • Tanti auguri caro Trevino… e tanti complimenti per questo blog!!!!

    Con la macchina rotta, con 18 € in meno nel portafogli, con un po’ di ipocrisia verso tanta gente… è passata anche ieri sera… Certo ptoevamo inventarci qualcosa di ganzo e si faceva un po’ di casino!!!

    Oh… ma ci si rivede prima di Natale o no??? Alò…  vieni ad Arezzo una sera appena finita l’uni e si va a fare un po’ di casino…

    Ah… ricordati che m’hai promesso che passi dal mio blog… mi devi lasciare il commento all’ultimo post…

    Ciao ciao Travello!!

  • Mh, che avete combinato scusa? macchina rotta?
    Beh, per il resto il programma è stato abbastanza prevedibile :/

    Cmq, boh non so se ci si ribecca prima di natale, spero di si ma non saprei!

    Ciao 😉 

  • Un blog pratico più che di parole….

    Complimenti…

     Buone Feste

     

    Alex palex
     

  • Dok75

    Non ti conosco ma ti stimo. Auguri.

    I.F.L.G. 

  • MetalElf0

    Complimenti 3v1n0! Googlando mi è capitato spesso di finire nel tuo blog e ho iniziato così a frequentarlo abitualmente… Davvero una fonte comoda e pratica di informazioni! Cento di questi giorni e buone feste!

     Elf0

    PS: un grazie anche al papà del 3v1n0, magari senza di lui questo blog non sarebbe iniziato 🙂 

  • Complimenti picciotto.

     Anch’io faccio un anno di blogging (il 27 Dicembre: purtroppo ho iniziato su quella malvagia piattaforma che è M$N Speisis, per questioni di "visibilità").

     Auguri e buone feste.