That's my blog… Life and Linux

L’intelligenza del software OpenSource

Beh… È propio vero, il software OpenSource è superiore… Guardate un po’ che avvertimento mi ha dato oggi il mio lettore di posta preferito, riguardo una mail ricevuta dalla Microsoft a proposito di Windows Vista

Come potete leggere, Thunderbird mi ha avvisato che la mail ricevuta (veramente!!) dalla Microsoft per promuovere Windows Vista «può essere (è, ndr) un (nuovo, ndr) tentativo di frode»

Beh, non credevo che un software potesse essere così intelligente da capirlo, ma a quanto pare mi sbagliavo! 😀 😆 emoticon emoticon

Attenti, miei cari lettori, attenti!
«Noi»
vi abbiamo avvertito

KDE 3.5.5 pronta per Kubuntu

Konqui shows KDE logo Come preannunciato alcuni giorni fa nuova release di KDE! Si tratta della versione 3.5.5, una versione di mantenimento e bugfix nonostante alcuni si aspettassero di più (come un inizio di supporto per Compiz/Beryl)…

Non vi sono pertanto grosse novità in termini di feature, ma piuttosto miglioramenti al motore KHTML e supporto a CUPS 1.2 e a sudo in kdesu (finalmente!!!); ad ogni modo se vi va di entrare nello specifico, potete leggere il changelog e l’annuncio ufficiale.

Tornando alla nostra distro preferita, come sempre il Jonathan Riddell emoticon 😀 (kubuntu project leader) non si è fatto attendere ed ha prontamente rilasciato i pacchetti deb per aggiornare la propria kubuntu Dapper Drake.

Ecco i nuovi repository


Mirror alternativi:

Per essere tranquilli, inoltre, dovrete aggiungere la chiave pubblica di crittografia dei pacchetti con i seguenti comandi:

wget http://people.ubuntu.com/~jriddell/kubuntu-packages-jriddell-key.gpg
sudo apt-key add kubuntu-packages-jriddell-key.gpg

Per scaricare ed installare nel sistema gli aggiornamenti invece vi basteranno pochi comandi (sempre che non usiate adept, aptitude, synaptic o simili…):

sudo apt-get update
sudo apt-get dist-upgrade

Per chi già usa edgy (che verrà rilasciata tra circa 11 giorni), l’aggiornamento verrà fatto direttamente nei repository standard!

Comunque, non so voi, ma io sono mesi che sto già sbavando in attesa di KDE 4!!! 😛

Ciao! :bye:

Page Rank 5 per Treviño’s Blog

L’inatteso successo che questo blog sta riscuotendo (risultando tra i primi 300 blog italiani) viene captato anche (e sopratutto) da Google, che  nei giorni scorsi ha assegnato alla homepage, come potrete vedere dall’apposito antipixel, un Pagerank pari a 5/10!

http://static.flickr.com/100/264053304_3336d24692_o.jpg

Ho voluto ricordare questo passaggio perché, come si evince da questa pagina, mentre è relativamente facile arrivare ad un PR da 0 a 4, per raggiungere il 5° livello ci vuole più "lavoro"… 🙂

Ciò nonostante, tutto questo mi fa passare sempre di più la voglia di prendermi ad un dominio e spazio web tutto mio… Anche se i redirect non mi farebbero perdere visite, di certo statistiche e motori di ricerca non mi darebbero più quanto prima… Che fare?! 🙁 

A presto…!
E… Ricordatevi che da adesso ogni mio link in uscita sarà ancora più «pesante»! ^_^

Buon Compleanno Google! E siamo a 8…

Google 8th Birthday Approfitto di questa data e del blog di nuovo on-line dopo il down dovuto ai problemi che stanno affliggendo copybase.ch, per fare gli auguri al nosto compagno telematico più caro: Google (serviva il link? :D)!

8 anni fa, infatti, il 27 settembre 1998 (proprio quando anche io iniziavo a fare i miei primi passi telematici – solitari – col caro 28k) nasceva, in quel della Califorina, Google.
Per i “nostalgici” ed i curiosi, ecco come si presentava l’home page di Google nel ’98 (notate che la Linux Search c’era già! 🙂 Ma anche come erano brutti i primi loghi), mentre in questa pagina (generata da qui) potete vedere i suoi leggeri cambiamenti nel corso degli anni. Per chi fosse interessato, è anche disponibile una storia completa della società (en).

Seppur qualcuno abbia sollevato ultimamente qualche accusa riguardo un suo possibile lato oscuro (inevitabile conclusione, considerando il potere che ha negli innumerevoli campi spaziati) per ora si è quasi sempre comportato da Gigante buono, fornendoci servizi ottimi alimentati solo da qualche sobria pubblicità. Ora come ora non me la sentirei di accusare… Posso solo dire che spero che gli “hacker” in questione si sbaglino, considerando che, inevitabilmete, Big G sa tutto di noi.

Ad ogni modo rimanendo nei buoni auspici, faccio tanti auguri a Google (specialmente nella sua battaglia pro-Open) lasciandovi con l’immancabile holiday logo preparato per l’evento:

L'immagine “http://static.flickr.com/80/254170594_ee562cfc01_o.jpg” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.

CIAO! :bye: 

PS: Notate che le candeline sulla torta sono 5, ma messe a forma di un 8 romano (VIII)!

Buon BlogDay 2006 a Tutti!

Blog This - BlogDay 2006 Per chi non lo sapesse, oggi – 31 Agosto 2006è (stato) il 2° BlogDay della storia (nonché il primo al quale posso partecipare)!
La data è stata scelta, come potete vedere dal logo, per l’evidente somiglianza dei caratteri numerici 3108 al termine «Blog».

Purtroppo per mancanza di tempo e di possibilità non ho seguito la “procedura” corretta (che prevedeva il linkaggio di 5 altri blog da far conoscere ai propri lettori), ma rivolgo un saluto a tutti i miei “colleghi” e ne approfitto per ricordarvi di dare un’occhiata ai link presenti nella categoria «I miei Blog» che trovate nella sidebar.

Bye, bye… Ci sentiamo a Settembre! 🙂

Eventi, Locali, Feste e Blog a Firenze: Digispace!

Firenze by Night Qualche giorno fa sono stato contattato da un lettore che mi proponeva il link di un portale che raccoglie i vari eventi ed i locali di Firenze. Incuriosito dal progetto, denominato Digispace, l\’ho visitato subito notando un database ben fornito di locali, feste ed altri eventi mondani tutti divisi per categoria e caratterizzati da un’esauriente descrizione multilingua (italiano, inglese, spagnolo, francese, tedesco, portoghese e russo) nella quale sono presenti oltre ai contatti i servizi offerti, gli orari di apertura, gli eventi speciali e quelli ripetuti settimanalmente, una mappa ed una lista degli autobus per raggiungere il luogo (!!).

I gestori di locali possono attualmente inserire gratuitamente il proprio locale semplicemente contattando l’autore.

Per gli utenti, invece è possibile cliccare e commentare – dopo una rapida registrazione gratuita – ciascuna attività andando così ad integrare una classifica ed una sorta di guest-book molto utili per la community.

Da qualche tempo è stata anche attivata una lista dei blog fiorentini a cui è stato aggiunto anche il Treviño’s Blog, se rientrate nei parametri, potete chiedere all’autore di essere incluso (gratuitamente, ovvio!) 😉

EDIT 04/09/2006: È stato aggiunto un utilissimo servizio (DigiMaps) che sfrutta le API di GoogleMaps per localizzare sul territorio tutti i locali indicizzati su Digispace. Provatelo

Ringraziando infine Marco Ciofalo, vi lascio ora al link di Digispace… Spero vi torni utile! 

Ciao! ^_^ 

E tornammo a riveder le stelle… Di nuovo in A, ma non ci basta!

Inchinatevi A FirenzeBeh, non pensavo che avrei rispolverato fuori la maglietta celebrativa del ritorno in A della nuova Fiorentina così a breve, ma a quanto pare mi tocca ritirare fuori la mitica «Inchinatevi A Firenze» per rievocare un passaggio di categoria che “virtualmente” c’è stato dalla prima sentenza della Caf per il caso «Calciopoli».
Noi Fiorentini ci sentiamo leggermente sollevati, ma riflettendo a mente fredda l’indignazione resta: siamo e ci sentiamo profondamente innocenti, non perché come dice qualcuno facciamo le vittime, quanto perché è la pura verità. Siamo stati colpiti da un sistema che ci voleva “dentro” solo per i soldi della nostra proprietà e come dimostra il video che ho postato qualche giorno fa’ il campo non ha dato alcuna ragione alle "prove" di Palazzi.

Analizzando la nostra situazione attuale, in A a meno 19 significa un campionato da soffrire in bilico, ma sopratutto non fare la Champions che la stagione passata ci aveva giustamente regalato.
Allora noi, non possiamo che combattere ancora in ogni sede possibile.

La cosa comunque più scandalosa riguarda il giudizio complessivo sulle pene che la Giustizia Sportiva ha accordato: non si può dare al Milan la Champions, quando secondo Borrelli era la seconda squadra per responsabilità, con Meani che ha fatto sicuramente moooooolto di più rispetto a Diego Della Valle ed a Lotito. Ho paura che Silviuccio (che di questi tempi è poco citato dalle cronache politiche) abbia fatto una delle sue. Mi auguro non c’entri, ma non si sa mai… 🙄

Inifine, pregherei i tifosi Interisti, Romanisti & Co. (= tutti gli altri che da queste sentenze hanno solo da guadagnarci), di non fare tanto gli spavaldi… Quel che avranno non credo che sarà poi così limpido.

Un “grottesco” «Ciao» a tutti! emoticon

Fiorenza Ferita – La Fiorentina vittima di un sistema. Sempre!

TUTTO VERO! Gazzetta del 10 Luglio 2006 a 2€!

Gazzetta 20060710Siamo ad una settimana dal nostro grande “trionfo” mondiale, e a pochi giorni dall’altrettanto grande “tonfo” «nazionale» in cui sono arrivate le maledette sentenze di primo grado su calciopoli che stanno portando la «mia» Fiorentina ad un male molto più grande di quanto Diego & c. meritino davvero… Dopo un campionato perfetto ci tolgono la ricompensa e l’onore. Ciò nonostante sono abbastanza fiducioso per il futuro, seppur pensi (e lo penso da settimane) che il campionato 2006-2007 non s’ha da fare o il «pasticcio all’italiana» si rinnoverà :|.

Ad ogni modo, torniamo in tema… Come detto, sono passati ormai 7 giorni da quel 9 luglio 2006 che ha regalato a milioni di italiani sparsi per il mondo una felicità che poche altre volte nella vità potranno provare; un giorno fatto di anzia, lacrime, disperazione ed infine Gioia (®, quella vera! :lol:) seguito da una notte di puro delirio in cui le luci hanno tardato a spegnersi, e le bandiere ad ammainarsi.
Ma, l’indomani mattina qual’era il modo migliore per catalogare quella splendida giornata con un inquivocabile «Io c’ero»?! Beh… Chiaro! Comparsi la Gazzetta dello Sport!

Peccato che… In poche ore gli italiani se ne sono “fumate” un milione e mezzo e anche le ristampe del pomeriggio e del giorno successivo sono andate a ruba; cosa possono fare quindi quelli che come me non sono riusciti ad acquistarne nemmeno una copia (tra edicolanti poco forniti e altri impegni personali)?!  😥

Beh, ancora una volta la «Grande Rete» ci è corsa in aiuto… Su A.S.E. Web è infatti possibile acquistare qualsiasi arretrato della Gazzetta (e di altri quotidiani o periodici) con soli 2€ (3 per chi abita all’estero) compresa la spedizione!!
Alla faccia di chi la rivende su ebay a caro prezzo… <_<

Per acquistare la copia del 10 Luglio 2006, fate click sull’immagine qui sotto (creata ad hoc ^_^):

Gazzetta dello Sport dei Mondiali a 2 euro

Germania 2006: ITALIA CAMPIONE DEL MONDO

Mio Dio…! Non ci credooooooooo!!! Sono appena tornato da fare baldoria per i paesi della zona. Non ho veramente più parole (oltre che voce! :o), ma è una sensazione indescrivibile: siamo…

CAMPIONI DEL MONDO!

Grazie mille ragazzi… L’Italia tutta vi è e vi sarà grata!

« Previous Entries   Next Entries »